venerdì 20 maggio 2011

RISO DOLCE DEGLI ANGELI





“Ho il culto delle gioie semplici. Esse sono l'ultimo rifugio di uno spirito complesso.” diceva il mitico Oscar Wilde. E lo spirito complesso della sottoscritta da qualche tempo a questa parte ha preso a rifugiarsi nella semplice, semplicissima gioia del riso dolce al latte, anzi, del riso dolce degli angeli, come ho voluto ribattezzarlo, perché mi piace pensare che serafini e cherubini  banchettino sulla “nuvola da pranzo” con questa candida, celestiale delizia,  sulle note del “Jesus bleibet meine Freude” di Bach. Non chiedeteVI, e soprattutto non chiedeteMI, quali siano le ragioni che stanno alla base di questa “risolattemania” da cui sono stata colta all’improvviso: certamente ci saranno, ma al momento risultano ignote a me almeno quanto a voi. Sono uno spirito complesso, ve l’ho detto! Quindi rinunciate a comprendermi e fatevi… i risi vostri! J




INGREDIENTI


100 grammi di riso originario
(quello a chicchi piccoli e rotondi, per intenderci)

150 grammi di zucchero

un baccello di vaniglia

1 litro di latte fresco intero

20 grammi di maizena (amido di mais)



Sciacquate il riso e fatelo bollire per dieci minuti in abbondante acqua leggermente salata; scolatelo e passatelo in un'altra pentola in cui nel frattempo avrete scaldato il latte assieme al baccello di vaniglia tagliato a metà per il lungo e allo zucchero. Proseguite la cottura del riso per ancora un quarto d'ora; aggiungete quindi l'amido stemperato in qualche cucchiaiata di latte freddo o acqua e fate addensare (ci vorranno circa cinque minuti). Versate il riso nelle coppette e una volta che si sarà intiepidito passatelo in frigorifero perché va gustato ben freddo. Buona "risolattemania" anche a voi!!!  































54 commenti:

  1. Santo cielo, uno meglio dell'altro, e come si fa a scegliere!!!!

    RispondiElimina
  2. No dico...non ne avevi più di tentazioni?
    Già ero ipnotizzata dalla versione con le fragole quando ti vedo due stecche di cannella...la mia adoratata cannella...aiuto! e poi le gocce...di cioccolato...e poi...e poi...voglio una coppettaaaaaaaa! Attentatrice :))
    Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. mamma mia tesoroooooooooooooooo!! da quanto tempo... mi manchiiiiiiiiii!! e questo riso...speciale in tutte le versioni...

    RispondiElimina
  4. Io gocce di cioccolatooooo siiii, e poi una di quelle con le fragole!!!sei fantastica lucy, un superbacio...e grazie per questa ricetta che attendevo con ansia ;-)

    RispondiElimina
  5. coppette per tutti i gusti! E chi più ne ha, più ne metta ;) l'amaretto col caramello lo trovo fantastico, brava, bravissima!

    RispondiElimina
  6. oh mamma!!!! che spettacolo di dolcezza!!! non saprei proprio quale scegliere!!! adoro il riso e questa ricetta è fantastica!!! bacioni e buon we ^_^

    RispondiElimina
  7. Quante delizie, ma come si fa a non copiare queste leccornie? da segnare al 100%...complimenti e buon we, ciao.

    RispondiElimina
  8. quante versioni hai fatto??? caspiterina!!! tutte super golose.. non saprei cosa scegliere! bravissima

    RispondiElimina
  9. Adoro il riso, poi dolce é una vera delizia, lo proverò la più presto. Se ti va passa dal mio blog, é iniziato un nuvo contest in tema con la stagione.

    RispondiElimina
  10. Ah ma sei stata presa da un raptus proprio, guarda qua quanti ne hai sperimentati....
    MA come facciamo noi a scegliere? speriamo che prenda un raptus anche a me così li provo tutti :D
    E' delizioso il risolatte, piace tanto anche a me.
    Un bacione cara Lucia e buon w.e

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!!!!!
    sono spettacolari.. bisogna provarli tutti!!!!!!
    Un bacione e felice we!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. quello li con la cannella è il favorito dei miei due grandi. metto anche dell'uvetta e loro lo adornao! io mi papperei volentieri quello al cioccolato, però!
    buon week end!

    RispondiElimina
  13. Magnifico! Idea ottima e gustosa.
    Mi ispira molto con la cannella.
    Complimenti per il bellissimo blog.
    Se passi dal mio blog c'è un premio per te.
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  14. Lucia, tiene que estar delicioso.
    Un beso.

    RispondiElimina
  15. Ma non si può far venire un raptus di golosità a quest'ora!
    Lo voglio in tutte le versioni!

    RispondiElimina
  16. Per me quello al cioccolato!ghgh...buonissime tutte, complimenti!Buon weekend!

    RispondiElimina
  17. ma che foto stupende, complimenti anche per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  18. che voglia che mi hai messo di risolatte, mi hai attaccato la mania :)
    le foto con i fiori sono davvero belle!
    che dici posso fregarmi la coppetta con la cannella per la mia colazione? :D
    un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Ma sai che tempo fa quando non avevo dolci in casa ricorrevo anch'io al risolatte? Semplicemente, con lo zucchero. Le tue alternative sono fantastiche, non ci avrei mai pensato. Forse, ma solo forse, sei più golosa di me!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  20. Lucia,gli angeli avranno banchettato alla grande,con queste idilliache versioni di riso al latte!!!!di sicuro,col pancino pieno, hanno pure fatto un sonnellino,sulla nuvoletta della siesta....eheheh :))quando vengo a trovarti,gratifico occhi ed anima,per la bellezza e bonta' delle tue preparazioni!!complimenti di cuore,carissima e tanti baci!!buon weekend^;*

    RispondiElimina
  21. Mmmm...che delizia il tuo risolatte.Non saprei prorpio quale gusto scegliere!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  22. Madre mia Lucia,que espectaculo de fotos!!No sabria con cual quedarme...todos me gustan y me apetecen!!!!!Como soy muy golosa,me quedo con todos.
    Besets.

    RispondiElimina
  23. ciao Lucia, ma in quanti modi l'hai servito!!! E' un'idea bellissima e molto versatile... con questo caldo la frutta fresca ci sta divinamente (ma anche il cioccolato io non l'abbandono neanche nelle giornate più torride...).
    Quanto sono belle le tue foto; ti sembra proprio di affondare il cucchiaio in questa dolcezza.
    una coppetta me la tieni da parte... scegli tu, mi piacciono tutte!
    Buona serata

    RispondiElimina
  24. Mamma mia! lucia que deliciaaaaa!!! me dan ganas ahora mismo de ir a prepapar. Y que presentaciones fantásticas!
    besos
    Gaby

    RispondiElimina
  25. humm quelle belle présentation! ça m'a l'air tellement bon... MIAM!
    Merci beaucoup pour ta visite..
    Bonne journée

    RispondiElimina
  26. Ciaoooo che bella carrellata golosa, mai fatto questo dolce grazie per le ricette e per le bellissime immagini, buona domenica rosa.)

    RispondiElimina
  27. Bellissimo il tuo spazio,riporta ad una dimensione lieve e sognante, un po' magica...come il musetto dei tuoi baffuti amici,come il divino baccanale sospeso sopra le nuvole....uno spazio davvero bello,interessante, piacevolissimo!!

    Un abbraccio,

    Fabi

    RispondiElimina
  28. Che vera delizia.Ti auguro una serena domenica;saluti a presto

    RispondiElimina
  29. Fantastico...ma tanto è inutile che scelga perchè se già tuo marito la sera non ne ha trovati, come posso sperare di trovarli io??? Va bene dai per me quello con le gocce di cioccolato!

    RispondiElimina
  30. son arrivata con il cucchiaino pronta a sacrificarmi e ad assaggiarli possibilmente TUTTI!!!ahahaha tanti complimenti!!buona fine domenica a presto

    RispondiElimina
  31. Ciao! Ma che coppettine golose! e in quante varianti le proponi, davvero non sapremmo quale scegliere!!
    sempre bravissima!
    un bacione

    RispondiElimina
  32. Una carrellata di delizie!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  33. Adoro i dolci di riso, grazie Lucia di questa splendida e golosissima ricettina!!!!!!

    RispondiElimina
  34. Forse sono sfacciata, ma posso venire da te con un cucchiaino e mangiare, tutte, ma proprio tutte, quelle deliziose coppette?
    Sei stata bravissima. Tanti dolci così leggeri, buoni e raffinati, col sottofondo di Bach, che amo molto.
    Complimenti davvero!

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  35. Ciao cara!! Una sfilata di coppette davvero stragolose!!! Complimenti sei sempre bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  36. Guarda...una cosa strepitosa. Non saprei cosa scegliere. Veramente brava.

    RispondiElimina
  37. Ciao,Lucia!Grazie per la visita al mio blog!Ti seguiro con piacere!Complimenti per la ricetta e le bellissime foto!Saluti da Grecia!A presto!

    RispondiElimina
  38. Ma che carrellata di ghiottonerie!!!! E che foto, da leccare lo schermo, davvero complimentissimi!!!!

    RispondiElimina
  39. Quante belle e buone versioni del riso e latte!

    RispondiElimina
  40. Tu hai bisogno di coccole!!Si si,ecco questa tua fissa "risolattemania""!!La mia si chiama invece"semolinolattemania",perciò comprendo bene il "problema""!!Raggiungimi bella mora,ci gustiamo una coppetta degli "angeli""e ci raccontiamo un pò di cose!!!
    Intanto,io prendo quella col cioccolato e inizio a consolarmi!!Baci tesoruccio e grazie per essere passata da me,come vedo la tua faccina già sorrido!!
    P.s e scusa se mi son fatta un pò i "risi" tuoi!!

    RispondiElimina
  41. una deliziosa carrellata! solo che mi metti in grosse difficolta': quale scegliere? bel dilemma.......... una di tutte cosi' non sbaglio .... ti pare?!!!! ;-))
    Complimenti e , lasciami dire, e' proprio piacevole trovovarsi in questi dilemmi.

    RispondiElimina
  42. Invitante in ogni sua forma e colore!!
    Non saprei quale scegliere...ma in fondo perchè scegliere:)
    Bacio

    RispondiElimina
  43. Non saprei quale scegliere. Tante idee golose ...bravissima! Complimenti per il blog!
    ciao ..a presto!

    RispondiElimina
  44. mi sto sciogliendo da questo buon riso dolce che hai fatto e in quante versione tu lo hai presentato...anche io lo faccio quasi simile al tuo ma la tua versione mi piace molto di piu prenderò appunti lucia..
    per il commento lasciatomi sui miei panini ti dirò che li puoi farcire come vuoi anche con la nutella..
    un bacio tesoro da lia

    RispondiElimina
  45. Wow!Ma quante belle versioni di questo risolatte!!Una più buona dell'altra! :-)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  46. Quante belle varianti! Ti viene voglia di affondare il cucchiaino in ognuno!

    RispondiElimina
  47. troppo buono con la cannella...e con la cialda, madduuuuu!!! :D bacio bacio

    RispondiElimina
  48. ...oddio, mi sento male!!! Ma sono meravigliose, queste coppette!!! Il risolatte mi ha sempre incuriosito, ma non l'ho mai provato....sarà la volta buona? Le tue foto mi hanno ingolosito non poco!!

    RispondiElimina
  49. Ciao Lucia! grazie per essere passata a trovarmi e per i bei complimenti al mio blog! Sono contenta che tu mi abbia trovata, così anche io ho potuto trovare te! Questo riso dolce e queste coppette sono invitantissimi e poi che dire dei tuoi teneri gattini, adorabili! Anche io ho la mia assistente pelosa da cui non mi separo mai! Un bacione e a prestissimo! Alessia

    RispondiElimina
  50. J'aime toutes les versions.
    Et j'adore le riz au lait.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  51. Fin da picola adoro questo dolce,complimenti!

    RispondiElimina
  52. Ecco, questa è un'ottima ricetta da far assaggiare anche ai miei bimbi!!

    RispondiElimina
  53. L'etichetta sfizi e sollazzi ci sta tutta Lucì!!! Solo che si sono freddate.... è ora di rifarle!!! Bacetto!

    RispondiElimina