martedì 12 luglio 2011

BARRETTE (O ALTRO) DI LATTE CONDENSATO E CIOCCOLATO BIANCO PROFUMATE ALL' ARANCIA





Cinque minuti:  è il tempo di cottura richiesto dalla ricetta che “vado a proporvi” (come dicono gli chef) e, con questo caldo, direi che è anche troppo. Dopo si sbatte il “cilindro” (ammesso che riusciate a forgiarlo: a me è venuta fuori una baguette!) nella parte meno fredda del frigorifero ed è fatta: dopo qualche oretta potrete gustarvi  dei golosissimi “dolcetti al cioccolato bianco” di forma sferica. Così dice il libro. Ma state tranquilli: io al posto dei dischetti ho ottenuto delle barrette rettangolari e sono sparite in uno spazio temporale di gran lunga inferiore ai cinque minuti di cui sopra, quand’anche a voi venissero fuori delle “forme astratte” nessuno starà lì a fare il critico d’arte, fidatevi! Be'... a meno che non sia come Brunetta! :-D








INGREDIENTI:



400 grammi di latte condensato


250 grammi di zucchero semolato


150 grammi di cioccolato bianco di copertura


50 grammi di burro


2 cucchiai di pistacchi sgusciati


2 cucchiai di noci sgusciate (io ci ho messo le mandorle)


1 cucchiaio di cubetti di arancia candita


1 baccello di vaniglia




Riunite in una casseruola il latte condensato, lo zucchero, il burro e la vaniglia e mescolate a fuoco basso fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati. Lasciate sobbollire, sempre a fuoco basso, per circa 5 minuti. Provate lo stato di cottura versando una goccia di composto in un bicchiere con acqua fredda e se si forma una pallina morbida potete togliere dal fuoco.

Scartate la vaniglia e aggiungete il cioccolato spezzettato. Mescolate per qualche istante, fuori dal fuoco, finché anche il cioccolato si sarà amalgamato e il composto sarà cremoso ed omogeneo.

Unite infine le noci spezzettare (o le mandorle), i pistacchi e le scorze candite e mescolate ancora per distribuirli in modo omogeneo. 

Lasciate intiepidire fino a quando riuscirete a maneggiare il composto con le mani, versatelo su un foglio di alluminio leggermente inumidito con acqua fredda e con le mani sempre inumidite dategli la forma di un cilindro di 4 o 5 cm di diametro. Arrotolatelo nel foglio di alluminio e lasciatelo riposare in un luogo fresco per almeno 6 ore. Tagliatelo a fettine prima di servire.


























Ricetta tratta da: "Cioccolato", De Agostini editore

64 commenti:

  1. che golosità!!! sarà anche che mi piace l'arte astratta!!! :D

    RispondiElimina
  2. Ciao Lucia! Ma queste barrette sono delle vere golosità!!!Non so se sei solita partecipare alle raccolte, ma questa ricetta sarebbe veramente il top per la mia raccolta...ti lascio il link senza impegno...
    http://latortapendente.blogspot.com/2011/06/il-latociocco-dellestate.html

    RispondiElimina
  3. tentatrice!me la segno da fare quando farà meno caldo! Un bacione...

    RispondiElimina
  4. Ciao cara!! Ma sai che sono fantastiche queste barrette?? Mi segno la ricetta!! Sei bravissima come sempre!! Un baciotto.

    RispondiElimina
  5. la nostra lucia ci fa anche le barrette adesso....!!! sei una golosonaaaaaaaaaaa
    queste me le segno e si me le segno..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  6. Uhhhhhhhhhh! E'mmò ti pare che mi formalizzo se sono dischetti o barrette? So' pure mezza 'scecata :)) Ma il fiuto ce l'ho buono, altrochè. Abbastanza da capire che ne vorrei dritto dritto un vassoio :D! Un bacione tentatrice :-*

    P.S. quant'è tenera l'ultima micina arrivata, non riesco a staccarle gli occhi di dosso. Più che alle barrette! La coccoli un po' anche per me?

    RispondiElimina
  7. ...Lo confesso ho messo sù 3 kilo solo guardando queste cioccolatose e bianchissime barrette......bacini la stefy

    RispondiElimina
  8. ^__^ davvero telepatia questa hihihi le tue barrette mi hanno chiamata che ci posso fare io ...
    un bacio ciccia ...
    lia

    RispondiElimina
  9. tesoro bello ma che delizia... complimenti!!! si mangiano con gli occhi!!

    RispondiElimina
  10. Ehhh... mia cara... belli questi dolcetti... anche se io non sono amante del ciocolato bianco... Però me li segno perchè mi sembrano una meraviglia per gli ospiti e per quando si ha poco tempo e si vuol preparare qualcosa di...ottimo!!! Grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  11. Ooo , che delizia .Devo fare .

    RispondiElimina
  12. Che buoni! Adoro il cioccolato bianco, la frutta secca e l'arancia candita: copio!
    Grazie!

    RispondiElimina
  13. invitantissime,queste barrette,Lucia!!uno snack ristoratore,che ci fara' scordare il caldo infernale di questi giorni!!!!straordinaria come sempre!!tanti baci e felice giornata,mia cara!!!smackkkkkkk

    RispondiElimina
  14. Hai perfettamente ragione: davanti a cioccolato bianco, frutta secca e arancia, chi si metterebbe mai a sindacare sulla forma (che oltretutto a me piace tanto, più delle forme circolari)?

    RispondiElimina
  15. ma sono FANTASTICI!!!!!!!!!! mi aggiungo subito ai tuoi followers, complimenti davvero per il blog!!

    RispondiElimina
  16. Davvero: tentatrice! Ma cosa sono 'ste barrette??? Che goduria... Bravissima!
    un caro saluto
    simona

    RispondiElimina
  17. ma ti rendi conto che con questa golosità hai seriamente compromesso la prova-bikini????
    Un bacione!

    RispondiElimina
  18. Mii ispiraaa eccomeee. Fresco, al cioccolato e senza forno!!! Copiata al volo ;D
    Baciotti, Laura

    RispondiElimina
  19. Golosissime queste barrette.... ma non posso lasciarmi tentare, sono a dieta!!!

    RispondiElimina
  20. Le barrette hanno effettivamente un aspetto molto invitante ma io adoro i tuoi salati, lo sai.
    Grazie per il tuo commento: mi ha fatto veramente molto piacere. Grazie davvero

    RispondiElimina
  21. Questa è veramente una tentazione,poi sono anche un amante della cioccolata bianca.Saluti a presto

    RispondiElimina
  22. mio dio che golosità queste barrette!
    adoro il sapore del latte condensato! :P

    RispondiElimina
  23. una golosità senza fine queste barrette, ne voglio unaaaaaaaaaa! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  24. wow! ma che golosità!!!!! mi sto sforzando di nn mangiare dolci ma con tutte queste meraviglie è una tortura :-)

    RispondiElimina
  25. Gli ingredienti sono uno migliore dell'altro e la combinazione è perfetta, adoro il cioccolato bianco e la frutta secca come i pistacchi. Da copiare! Un dolcetto perfetto, complimenti. E... grazie per le visite al mio blog :) mi fa molto piacere.

    RispondiElimina
  26. ma questi sono pazzeschi!!! golosissimi!!!

    RispondiElimina
  27. Nà bella botta di calorie! Ma perfette per i ragazzi come merenda ;)
    Uè Luci, ne sai una più di Bertoldo tu eh?!

    RispondiElimina
  28. Ciao Lucia, è delizioso il tuo blog e questa ricettina deve essere sublime , a me piacciono i dolci con la frutta secca.Grazie per essere passata da me.....anche io ti seguirò con piacere....Un salutone!!!
    Lucilla.

    RispondiElimina
  29. che goduria lucia, amo amo amo il latte condensato...ma soprattutto adoro te, per la tua ironia, la tua dolcezza e la tua sensibilit...grazie per le parole che mi hai lasciato...anche io ti sento tanto vicina, come ti conoscessi da sempre, non so perchè!

    RispondiElimina
  30. Ciao Lucia.
    Interessante questa ricetta, veloce e di effetto sia se sono dischetti o barrette. :)

    RispondiElimina
  31. Navigando quà e là, mi sono imbattuta nel tuo Blog... Ed è stata una piacevole scoperta!!!
    Ti devo fare i complimenti per la qualità delle ricette che proponi, delle foto e di tutti gli interessanti contenuti di questo tuo spazio.
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, se ti va passa a trovarmi.... Sei la benvenuta
    La Magica Zucca

    RispondiElimina
  32. Ma che goduria queste barrette, complimenti!
    Un bacio

    RispondiElimina
  33. che meraviglia! bontà pura! possiamo rubarne una...?!?!

    RispondiElimina
  34. Oddio ora svengo!!! il latte condensato fatto a barrette potrei uccidere per assaggiarne uno...fai di diritto tra le ricette da provare prima di subito....che bontà;)

    RispondiElimina
  35. veramente molto golose e intriganti.ottimi gli abbinamenti!

    RispondiElimina
  36. Secondo me uno chef forse queste barrette manco le saprebbe fare! A me stra piacciono anche rettangolari, molto meglio e sicuramente meno costose delle barrette in commercio. Avrei una gran soddisfazione a mangiarmi le barrette fatte in casa! Buonissima e freschissima idea! :P

    RispondiElimina
  37. Qué delicia Lucía!!!
    Esto debe engordar mil calorías por casa bocado, pero da igual!!
    Maravilloso

    RispondiElimina
  38. Che gentilezza,
    sembra eccellente!

    RispondiElimina
  39. ciao, ma sono meravigliose queste barrette!! Per due amanti del cioccolato bianco come noi...la tentazione di provarle è tantissima! E poi con l'aggiunta di frutta secca e arance candite...sublimi! Ok facciamo che intanto assaggiamo le tue?!?!
    Bellissima idea per l'estate!
    baci baci

    RispondiElimina
  40. Mica lo sapevo che col latte condensato ci escono ste meraviglie... ho un barattolo di latte condenzato che gira per la credenza direi che ho trovato come usarlo! grazie per la ricetta, belle le tue gatte! ciao Kri

    RispondiElimina
  41. Queste barrette sono davvero troppo golose. le voglioooo!!!

    C'é un goloso Giveaway da me, passa se ti va di partecipare!! Buon week-end! :)

    RispondiElimina
  42. Ste barrette sono una tentazione.. io mi son ripromessa di non toccare cioccolata per tutta l'estate. però per unad elle tue.. farei no strappo!!! buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  43. This dessert looks very pretty and tasty,
    I like it, blog too!.
    Greetings and smiling summer, Diana

    RispondiElimina
  44. Ciao! Piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  45. delle belle barrette energetiche che durante l'estate fanno sempre comodo

    RispondiElimina
  46. Ciao Lucia, mi salvo la ricetta per provarli dopo l'estate, troppo buoni, bravissima! Buon fine settimana tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  47. oddio che buone!! Già l'abbinamenro cioccolato bianco e scorza d'arancia mi fa impazzire, se poi aggiungi i pistacchi è la fine del mondo. Le faccio subito, adesso!

    RispondiElimina
  48. Questo mi sembra un vero e proprio peccato di gola!

    RispondiElimina
  49. Ciao!!!grazie per essere passata a salutarmi!!Complimenti per il tuo blog e soprattutto per le tue micie!!!!Ambrosia assomiglia alla mia nuova piccola peste tosata!!!!!Sono meravigliose!!!!
    Mi dispiace ma non riesco ad aggiungermi ai tuoi lettori fissi..sempre colpa di blogger suppongo, ci riproverò..

    RispondiElimina
  50. Ciao, girando tra i blog, ho scoperto il tuo, complimenti è veramente molto bello, e queste barrette sono una delizia..

    RispondiElimina
  51. Ciao che belli questi dolcetti, complimenti, mai visti, chissa' che buoni anche, bravissima, grazie per la ricetta e buon week end baci rosa a presto:)

    RispondiElimina
  52. Che meraviglia Lucia...me le segno subito!

    RispondiElimina
  53. Ben ritrovata Lucia! :))

    Il tuo blog è fantastico!!!! :)))

    RispondiElimina
  54. Veramente un'idea originale! Complimenti per il tuo blog! Dal nome che gli hai dedicato alle tue specialità!

    RispondiElimina
  55. ¡Hola Lucía! Muchas gracias por visitar mi blog. Veo que te gusta el chocolate. Tambien es una de mis pasiones. Estas barritas deben estar buenisimas.

    ¡Feliz dia!

    RispondiElimina
  56. Ciao Lucia-:) buona settimana. Un abbraccio affettuosissimo.

    RispondiElimina
  57. mamma miaaaa!!!!!una ricetta fantastica!!provo anch'io grazie buona giornata

    RispondiElimina
  58. Oh mamma che delizeeeeee!! bravissima!

    RispondiElimina
  59. Queste barrette sono una vera delizia, complimenti anche per le bellissime foto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  60. Ma che belle ricettine originali!!!

    RispondiElimina
  61. Ciao,sembrano buonissime!!!!Dimmi una cosa.....ma la crema che si fa facendo bollire latte condensato,zucchero e burro è una specie di crema mou??Grazie :D

    RispondiElimina
  62. cioccolato bianco e latte condensato, una bomba travolgente e irresistibile!Buona serata Lucia, un abbraccio!

    RispondiElimina
  63. fantastica ricetta lucia non la perdero' d'occhio ti auguro una buona domenica delle palme

    RispondiElimina