venerdì 30 luglio 2010

CIAMBELLA ALLE PESCHE IN SCIROPPO DI VINO




INGREDIENTI:


180 grammi di farina

70 grammi di maizena

180 grammi di zucchero + 2 cucchiaiate

125 grammi di burro

3 uova grandi

2 cucchiai di latte

mezza bustina di lievito per dolci

aroma di vaniglia

1 kg di pesche a pasta gialla mature ma sode

250 ml di vino bianco secco

una stecca di vaniglia

250 grammi di confettura extra di pesche





Per prima cosa sbucciate le pesche, tagliatele a fettine e mettetele in una casseruola assieme ai due cucchiai di zucchero, al vino e alla stecca di vaniglia tagliata a metà per il lungo.




Incoperchiate e fate cuocere dolcemente fino a quando il vino non si sarà trasformato in un denso sciroppo. A questo punto spegnete la fiamma, togliete la stecca di vaniglia e lasciate raffreddare.




Montate il burro a crema con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche; unite i tuorli delle uova (uno per volta) e l'aroma di vaniglia, poi la farina, la maizena, il latte e il lievito. Lavorate bene il tutto ed aggiungete gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. 




  
Completate il composto con le pesche e il loro sciroppo; date un'ultima mescolata, quindi versate il tutto in uno stampo per ciambelle adeguatamente imburrato. Fate cuocere il dolce in forno preriscaldato a 180 gradi per 35-40 minuti.





A cottura ultimata (per verificarla fate la classica prova dello stuzzicadenti) estraete lo stampo dal forno; lasciate intiepidire la ciambella, poi sformatela sul piatto da portata.





Mentre questa raffredda, fate scaldare in un pentolino la confettura, a fiamma bassissima, mescolando con un cucchiaio di legno.



  

Versate la confettura sulla ciambella, lasciandola colare anche sui lati. Fate raffreddare bene il dolce prima di gustarlo.



41 commenti:

  1. complimenti bella e appettitosa.
    brava

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!!Questa ciambella è favolosa!! Morbidissima e profumata!! Sei sempre bravissima!! Bacioni e buon week end.

    RispondiElimina
  3. Ahhhhh, ma anche tu oggi sei di ciambella ^__^ E' fenomenale, il profumino mi arriva fino a qui e farei volentieri una colazione anticipata...molto anticipata :D Quella colata di confettura è troppo tentartice.
    Un bacione cara, buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questa ciambella.
    Pensavo oggi a quanto sono buone le pesche col vino!
    Vedi?....telepatia cara!
    Miracoli della blogsfera!
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  5. Molto invitante!
    E poi le pesche sono il frutto che in estate amo di più.
    Brava Lucia.
    Ciao e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. che meraviglia Lucia, un dolce morbido e di sicuro profumato, adesso per colazione ne vorrei proprio una bella fattona, un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Uaooo....che idea fantastica!!! un modo perfetto di arricchire la ciambella!!! bacioni e buon week end e ancora complimenti per questa delizia alla frutta!!!!

    RispondiElimina
  8. Mi piace e strapiace! Bella bella e buona! Ti confesso che io non amo i dolci alla frutta, ma l'idea dello sciroppo... col vino poi... donna, sei un genio;)

    RispondiElimina
  9. E come si fa a resistere ,mi dovrei legare alla sedia..Davvero Lucia queste foto sono troppo esplicite e mi dicono che devo rifarla assolutamente!Bravissima cara e come sempre le tue spiegazioni,non lasciano dubbi!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia Lucia..!!mi piacciono molto le pesche e questo è il periodo adatto per fare queste bontà!!...segnamo???..ma sì dai!!

    bacioni!

    RispondiElimina
  11. wow! Lucia, è semplicemente e irresistibilmente splendida! :)

    RispondiElimina
  12. Che delizia. Profumo e sapore, c'è proprio tutto.

    RispondiElimina
  13. Avendo parecchie pesche, perchè quest'anno la natura è stata generosa, domani proverò questa deliziosa ciambella!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. Avendo parecchie pesche quest'anno, perchè la natura è stata generosa, domani proverò a fare la tua meravigliosa ciambella, che oltre ad essre bella sicuramente deve essere anche molto buona!! Brava

    RispondiElimina
  15. Brava !! Proverò sicuramente a farla! Che meravigliosi colori!

    RispondiElimina
  16. Ciao! grazie per essere passata da me! anche tu hai un bellissimo blog, e questa ciambella mi dice mangiami :)
    A presto!
    Meg

    RispondiElimina
  17. Uao! Che buona il ciambella! Squisita! :D

    RispondiElimina
  18. Hola Lucia.Un pastel maravilloso!!Me encantan los melocotones,a ver si esta semana me da tiempo y lo preparo,la foto del corte se ve divina.
    Besets.

    RispondiElimina
  19. Peccato che io sia allergica alle pesche, avrei gustato molto volentieri la tua ciambella è così invitante! Complimenti Lucia.

    RispondiElimina
  20. Ammazza che bontà!!! anche tu con le pesche vedo!! :-)
    ps: nei miei muffin ho usato latte di soya perchè sono intollerante al lattosio.. infatti nel mio blog non vedrai mai nè burro.. nè latte normale nelle mie ricette!!!! smackkk

    RispondiElimina
  21. Hi Lucia
    What a great work you are doing here, congratulations.
    A very delicious recipe and very well presented too.
    Thanks for your visit.
    Wishing you a great weekend ♥

    RispondiElimina
  22. Questo dolce è davvero superlativo sia nell'estetica che nella bontà, che fetta invitante!!! Bravissima!Buona domenica!

    RispondiElimina
  23. che bella ciambella... l'assaggio (virtualmente) molto volentieri!!!!

    RispondiElimina
  24. Una ciambella morida e profumata, le foto sono splendide. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  25. E quanto ci mette a raffreddare? :-P La confettura sopra è una vera "mazzata" mia cara Lucia, come si fa a stare buoni qualche ora prima di poterlo tagliare e mangiare?! E' un'impresa!

    RispondiElimina
  26. Esta receta es deliciosa, me imagino el rico aroma que se desprende de esta rosca. Excelentes fotos y explicación muy clara. (Mi marido me traduce).
    Besos

    RispondiElimina
  27. Hai trasferito in un dolce la bontà delle pesche con il vino: è deliziosa :)

    RispondiElimina
  28. Espectacular!!! Que buena rosca y esas fotos...dan ganas de hacer la receta!!!
    Te felicito por tan maravilloso blog. Saludos!!!

    RispondiElimina
  29. Lucia vine a devolverte la visita y agradecerte tus lindas palabras y quiero decirte que tu blog me gusta mucho, asi es que yo también te sigo.
    Te estaré visitando.
    Saludos

    RispondiElimina
  30. E che l'è questo colaggio dorato??
    Mmmm! Sfacciatamente invitante.
    Vedo cha l'hai pubblicata venere... ma porcaccia la miseria: i feeds si aggiornano con tremendo ritardo!

    RispondiElimina
  31. Ciao Lucia!
    ricambio subito la visita. Bel titolo per un blog..guarda, tira un'aria di grande grande bisogno di ferie, ma ahimé ho ancora una settimana di lavoro..
    se hai tempo e voglia, perché non partecipi al mio contest dedicato alla vaniglia? valgono anche ricette già pubblicate.

    a presto

    A.

    RispondiElimina
  32. mamma mia è molto golosa questa ciambella e soprattutto la foto rende molto giustizia.ne vorrei subito una fettina!

    RispondiElimina
  33. Lucia è deliziosa. Complimenti! Golosissima la confettura come copertura.
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  34. deliziosa questa ciambella, complimenti!

    RispondiElimina
  35. Ciao,voglio ringraziarti per i tuoi passaggi al mio blog,le tue ricette sono tutte molto invitanti,ed anch'io ti visito spesso.Complimenti per il tuo blog,a presto.Lisa

    RispondiElimina
  36. Morbida e golosa!Bellissima questa ciambella!Complimenti Lucia!

    RispondiElimina
  37. Sta ciambella non arriva a caso .. giusto da poco ho preso uno stampo a ciambella come questo... le pesche poi son di stagione... questa è da provare!
    deliziosa!

    RispondiElimina
  38. Formidabile e irresistibile!!!complimenti anche le foto...magnifiche!!!ciao!

    RispondiElimina