domenica 11 luglio 2010

TERRINA DI POLPO AL PESTO




INGREDIENTI PER SEI PERSONE:


2 kg di polpo pronto per la cottura

2 cipolle

2 carote

2 coste di sedano

200 grammi di pesto fresco

10 grammi di colla di pesce






Mettete le verdure tagliate a pezzi in una casseruola contenente abbondante acqua leggermente salata. Portate ad ebollizione, tuffatevi il polpo e fatelo cuocere per un'oretta. Lasciatelo intiepidire, quindi spellatelo e riducetelo a tocchetti.






Sciogliete la colla di pesce, precedentemente ammollata per dieci minuti in acqua fredda e ben strizzata, in un cucchiaio di acqua calda. Unitela al pesto.






Versate il pesto sul fondo di uno stampo grande per plumcake, che avrete avuto l'accortezza di ungere di olio d'oliva, e passatelo in frigorifero per far solidificare la gelatina.  Riprendete quindi lo stampo, riempitelo con il polpo a pezzetti pressandolo bene, ricopritelo con della pellicola per alimenti e rimettetelo in frigo con sopra un peso.






Giunto il momento di andare in tavola, sformate la terrina di polpo sul piatto di portata (per facilitare l'operazione immergete per qualche istante lo stampo in acqua calda). Servitela a fette spesse, accompagnate con dell'altro pesto.




N.B. Per questa preparazione mi sono ispirata ad una ricetta di "Cucina Moderna Oro" (470 piatti per l'estate).

40 commenti:

  1. assolutamente bellissimo da vedere e chissà da gustare!!! complimenti : ricetta originale e raffinata! a presto

    RispondiElimina
  2. é bellissimo! Immagino altrettanto buono! buona domenica, ciao

    RispondiElimina
  3. Stupendo, da provare! buona domenica

    RispondiElimina
  4. Che bello: sembra un mosaico!Quando si dice l'arte in tavola!
    Ti auguro una splendida domenica!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Bello, ma soprattutto buono. Amo il polpo e con il pesto dev'essere una meraviglia. E poi in terrina così è pure chic! Buona domenica

    RispondiElimina
  6. wowwwwwwww ...... che bontààààààà .... complimenti Lucia.... un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Che bellissimo effetto che fa la copertura di pesto. Vado pazza per il polpo, in insalata è un must estivo di casa. Assolutamente da provare in questa versione anche molto bella da presentare. Un bacio cara, buona domenica

    RispondiElimina
  8. Ciao! il polipo con il pesto dev'essere proprio da provare, due gusti freschi e delicati che ben si abbianano.
    Bellissima ed originale questa presentazione in forma.
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Complimenti Lucia, un piattino molto invitante! Ottimo l'abbinamento con il pesto! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Caspita che prelibatezza!!!Con il pesto poi, dev'essere ottimo e si presenta davvero benissimo!!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  11. Che bello Lucia, veramente originale. Sarà anche delizioso...
    Davvero complimenti...
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta è veramente carina e gustosa!
    Da provare assolutamente visto che è anche bella fresca e appetitosa.
    Ehi,ma non hai mica cucinato il polpo dei mondiali vero?
    Scherzavo,ciao!

    RispondiElimina
  13. ehi ma è eccezionale!!!bravissima!!!

    RispondiElimina
  14. E' un'idea raffinata e fresca :))

    RispondiElimina
  15. ma che brava, è bellissimo...poi freschissimo, delicatissimo, perfetto!

    RispondiElimina
  16. Fantastica l'idea del polpo con il pesto.
    Ha una freschezza unica.

    RispondiElimina
  17. Bellissima la presentazione del piatto.. davvero stupefacente! grazie anche per la ricetta.

    Buona Serata
    Terry

    RispondiElimina
  18. Molto interessante questo abbinamento,chissà che buono,me la segno questa ricetta,voglio stupire i miei ospiti alla prima occasione.
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  19. Un modo divertente e aromatico per servire il polpo nella stagione calda! Ottimo suggerimento per una cena estiva :-)

    RispondiElimina
  20. io adoro il polpo! Con questo caldo poi, un'insalatina di polpo con un po' di succo di limone è uno spettacolo secondo me!
    Brava!
    Artista... diciamo che Sephila è molto brava a spiegare. Appena ci prendo la mano inizierò con i progetti miei, ora mi attengo scrupolosamente alle sue direttive. Comunque grazie!

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia questa terrina..il gusto morbido del polpo si deve sposare benissimo con quello più audace del pesto..bellissima e buonissima davvero!Buona settimana ciao ciao

    RispondiElimina
  22. ma che idea fanatstica hai avuto!!!molto originale e creativa!complimenti lo propongo subito a casa!

    RispondiElimina
  23. Un'idea carina e diversa dal solito. E soprattutto fresca che con questo caldo ci vuole proprio.Bravissima ;D
    Baciotti, Laura

    RispondiElimina
  24. Ma guarda che ideuzza... Tral'altro son giorni che ho una voglia di polpo! E me la fai venire ancora di più. La solita tentatrice.....!!!

    RispondiElimina
  25. Grazie per essere passata a trovarmi!!!Mi sache ci tornerò spesso qui!!!Un bacione!

    RispondiElimina
  26. Lucia questa terrina è bellissima, complimeti

    RispondiElimina
  27. Wow, che capolavoro! e poi dev'essere buono e freschissimo, mi piacerebbe averne una fettina per cena....Ciao Lucia, e grazie di passare a trovarmi ogni tanto!

    RispondiElimina
  28. Io conoscevo e fatto il carpaccio di polpo, ma una terrina mai vista, è proprio una bella idea, bravissima!

    RispondiElimina
  29. Adoro questa terrina, una vera delizia!!
    Buona settimana:)
    Patricia

    RispondiElimina
  30. Ciao Lucia, grazie per essere passata da me ...bello il tuo blog non lo conoscevo:Questo polpo è superlativo!!! e anche tu a foto mi sembra che sei molto brava!!!Complimenti e ti verrò a trovare spesso anzi ti inserisco nella mia blogroll

    RispondiElimina
  31. sensazionale Lucia come tutto ciò che prepari!! Complimenti!

    RispondiElimina
  32. Ciao carissima, complimenti di vero cuore per questa prelibatezza sapientemente preparata! Baci

    RispondiElimina
  33. Mai provato il polpo così, se il vicino va a pesca saprò come cucinare il prossimo :-)

    RispondiElimina
  34. ma quanto mi piace,Lucia,questa terrina!!adoro il pesto ed anche il polipo e mi annoto la ricettina!!complimenti anche per la presentazione del piatto!!bravissima^;^

    RispondiElimina
  35. Che meraviglia! Lo mangerei molto volentieri!

    RispondiElimina
  36. anche io lo mangerei volentieri!

    RispondiElimina
  37. !Lucía, es una hermosura esta terrina de pulpo!!.!Madre mía, cómo me hubiese gustado probar un poquito de este delicioso plato!.!Felicitaciones para tan buena cocinera!( la fotografía de exposición también me encanta).
    Baci cara.

    RispondiElimina