domenica 22 gennaio 2012

ALFAJORES DE MAICENA




Ecco a voi, annunciati ed attesissimi, gli argentini (ma anche un po' uruguayani, paraguayani, cileni e peruviani) "alfajores de maicena". Per quei pochi (sfortunati) che a sentirne il nome sono sobbalzati sulla sedia esclamando: "Alfajor! Chi è costui?", preciso che trattasi di delizioso dolcetto costituito da una coppia di biscotti tenuta insieme da una generosa dose di dulce de leche. Per rendere il tutto più godurioso si spalmano di dulce de leche anche i lati dell'alfajor e si tuffano nel cocco grattugiato; una spolverata di zucchero a velo in superficie completa felicemente l'opera. Tra le varie ricette reperite nel web ne ho sperimentate due, leggermente diverse l'una dall'altra: nella prima sono previsti tre tuorli anziché quattro, duecento grammi di burro anziché centocinquanta e nessuna aggiunta di liquore.  Trovo che sia migliore la seconda, per cui ve la propongo assicurandovi che se la proverete non avrete da pentirvene. Per finire, un piccolo consiglio: omettete la buccia di limone grattugiata. Secondo me fa a pugni con il "dulce de leche"; chiedo venia agli argentini, ma quella stonatura nel sapore ha da essere eliminata! :-) 







INGREDIENTI:


300 grammi di amido di mais

200 grammi di farina

150 grammi di zucchero

150 grammi di burro

4 tuorli d'uovo

mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio

2 cucchiaini di lievito per dolci

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

4 cucchiai di cognac o latte (io ho usato il primo)

5 gocce di essenza di vaniglia
(non avendola trovata l'ho indegnamente sostituita con una bustina di vanillina)


cocco disidratato q.b.



Setacciate insieme farina, bicarbonato di sodio, amido di mais e lievito. Lavorate il burro con  lo zucchero, quindi  aggiungete i tuorli (uno alla volta) ed il cognac. Unite gradualmente gli ingredienti secchi precedentemente setacciati, l'essenza di vaniglia e la scorza di limone. Lavorate bene il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso. Stendete la pasta e ritagliatevi dei cerchi di 5 cm di diametro; passateli con delicatezza sulla placca del forno rivestita con carta da forno e cuoceteli a 180 gradi per una decina di minuti. Attenzione: non devono prendere colore!  Una volta cotti, lasciateli raffreddare perfettamente e poi uniteli a coppie per mezzo di abbondante dulce de leche.




































99 commenti:

  1. L'aspetto è a dir poco splendido, sono dei piccoli capolavori e certamente avranno un gusto delizioso!!! Ciao

    RispondiElimina
  2. sono d'accordo con Giuliana, sono delle piccole opere d'arte e chissà come sono buoni! li proporrò sul lavoro, ai ragazzi piaceranno sicuramente

    RispondiElimina
  3. Ma sono carinissimi!!!!!!!!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Buoniiiii! Tempo fa li ho fatti anche io e me ne sono letteralemnte innamorata! Uno tira l'altro! E ate sono venuti benissimo! ;-)

    RispondiElimina
  5. Io sono una delle "poche sfortunate"...e questo mi fa una rabbia...ma una rabbia!!!! : D
    Eh no, non esiste proprio!!!!!
    Devo assolutamente colmare questa lacuna!!! :-))

    RispondiElimina
  6. Sono bellissimi!E poi con il duche de leche!Troppo buono!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi questi biscotti!!

    RispondiElimina
  8. Un capolavoro! Un paradiso! Amo questa ricetta!
    La farò sicuramente, so già che ne andrò letteralmente matta!
    Bacini!

    RispondiElimina
  9. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm, essendo sposata con un argentino mi viene l'acqualina in bocca guardando queste fotooooo. buonissime!!

    RispondiElimina
  10. li ho fatti proprio stanotte!!!! ma con meno dulce de leche...cerco di tenere i figlioli a dieta!!! e posso garantire che sono BUONISSSSSSSSSIMI buon inizio settimana!!!^_^

    RispondiElimina
  11. Aspetta. Sta visione paradisiaca impone silenzio e raccoglimento,
    ogni parola sarebbe inadeguata....
    te possino Lu!!!!
    Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  12. Que bonitos!Tienen un aspecto suave y delicado....Buenisimos!!!
    Besets.

    RispondiElimina
  13. Ciao! ma quando avremo occasione di assaggiare le tue delizie? non è che hai due posti letto che veniamo per l'estate? sei davvero bravissima e poi ci fai sempre conoscere delle chicche tradizionali!!
    un bacione!

    RispondiElimina
  14. ma sono grandissimi!!! adoro questi biscotti, devo farli al più presto!!!

    RispondiElimina
  15. Li conosco questi micidiali biscottini, non nella versione con il dulce de le che ma tenuti insieme da una crema di cioccolato, assaggiati in Spagna durante un viaggio e mai più dimenticati...e' quel genere di biscotto che si sfrantuma in bocca quando lo addenti... Mi dispiace per te, ma da oggi questa ricetta e' mia!
    Ps...grazie per le tue parole, mi hai fatto arrossire, sei troppo gentile, davvero. Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  16. Cara Lucia, l'aspetto è una vera vafola e sono certa che al sapore raccontano poesie ^_^
    Belle le ricette di altre nazionalità così intrise di gusto, proverò a rifarmeli a casa
    Tiziana

    RispondiElimina
  17. Chissà che buoni! E poi sono anche molto eleganti da vedere! Grazie per esserti aggiunta al mio blog, lo faccio e ti seguo anch'io molto volentieri!! A presto, Bucci

    RispondiElimina
  18. Una delizia per gli occhi e per il palato questi dolcetti.
    Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  19. Mamma mia quanto sono belli, hanno un aspetto delicato... Complimenti!
    Segno la ricetta, mi piace tanto! Grazie Lucia! Un bacione

    RispondiElimina
  20. invidio molto alle persone che li hanno divorati ^__^
    senti facciamo una cosa lucia vieni a vivere per un pò a casa mia ..? cosi mi coccoleresti e mi vizieresti con le tue delizie..
    un abbraccio mia carissima..
    lia

    RispondiElimina
  21. Non li conoscevo.. ma sembrano deliziosi.. e si presentano benissimo... baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  22. Da affondarci i denti dimenticando il peccato che si va a compiere!
    Inoltre sono venuti davvero bene!

    RispondiElimina
  23. telepatiaaaaaa!!!!io ero qui a commentare questi magnifici alfajores,mentre tu guardavi e commentavi i miei panini...ahahha la Puglia che s'incontra,a meta' strada!!!!ma dai,Lucia,che le schiappe,non appartengono al tuo dizionario personale!!!!sei strepitosamente brava in tutto e sono sicura,che se ti ci metti,farai il pane,meglio di me!!!bacioni e complimenti di cuore,amica cara!!smackkkkk

    RispondiElimina
  24. li trovo una vera bontà!!! :P

    RispondiElimina
  25. Che buoni ...li ho assaggiati una volta!!Brava...^^

    RispondiElimina
  26. adoro questi dolcetti golosissimi, grazie Lucia!!!!!

    RispondiElimina
  27. Mai sentiti nominare ma sembrano favolosi e sono golosi oltremisura!!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  28. Grazie per il commento e condivido in pieno quello che hai scritto...io per natura non amo mai puntare il dito,specialmente quando non sono presente...comunque sono certa che non basteranno i nostri dibattiti a mettere a posto la situazione....Verra' fuori solo la verita' che vorranno farci credere,come accade sempre,....io nonostante cio' sto' dalla parte del comandante.....mi rifiuto categoricamente di credere nell'incapacita' del comandante.....non poteva essere l'unico responsabile,si facciano avanti anche quelli piu'"Grandi" del Comandante!!!!!!!
    Comunque ritorniamo a noi,questi dolcetti sono favolosi...sia per l'aspetto estetico,che per il sapore....complimenti ....buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  29. Non conoscevo questa delizia per gli occhi e per il palato!
    Divini!!!

    RispondiElimina
  30. Bellissimi e buonissimi questi alfajores :)) ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  31. Che delizia,sono delicatissimi e sicuramente ottimi!Brava, li proverò!Ciao

    RispondiElimina
  32. Una ricetta super collaudata da una bella morona curiosa e peperina,non può che essere notevole!!Ed ometto anche il limone stanne certa,li avranno inventati pure gli argentini,ma qui c'è una pugliese doc a valutare ed io mi fido ciecamente!!Che bontà ragazza mia,io li avrei tuffati direttamente in quel nettare godurioso!!Baci amoruccio!!

    RispondiElimina
  33. anch'io ho più volte visto questi dolcetti ma non ho mai "osato" farli ("al buio"). Ora che ho il tuo parere ecco qui: salvo e segno! Modifica compresa (acci... questi sudamericani... mischiare il sapore di limone con il dulce de leche...).
    Ciao Lucia, un bacio e buona serata

    RispondiElimina
  34. Eccomi :) buffa questa cosa che senza conoscerci li abbiamo pubblicati quasi nello stesso giorno! Ad ognuno le proprie versioni ;-) Complimenti

    RispondiElimina
  35. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al primo contest del blog Fiore di Cappero dal titolo "AL CONTADINO NON FAR SAPERE COME E' BUONO IL FORMAGGIO CON LE PERE" (http://www.fioredicappero.com/2012/01/ecco-il-primo-contest-di-fiore-di.html)

    RispondiElimina
  36. Aspetto molto delizioso; salutoni a presto.

    RispondiElimina
  37. eccoli!!!!!!! che stradelizia!!! ;)

    RispondiElimina
  38. Estos finos alfajores me encantan son suaves y un deleite al paladar,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  39. Sbaglio od hai dimenticato di indicare le calorie?(lol). Devono essere buonissimi, anche perché vado matto per il cocco. Ciao.

    RispondiElimina
  40. CIAO LUCIA, FRISCHEZZA E TUTTE E FRISCHEZZ RO SUD!!!COMM FACC A LEGGERE QUESTA TUA RICETTA STRAORDINARIA è MOLTO INTERESSANTE SE IN AL ALTO A DESTRA HAI MESSO UNA TUA FOTO??TU SEI IL "DULCE DE LECHE" DI QUESTA RICETTA è DI SEMPRE..ALTRO CHE BISCOTTI..NON ME NE VOGLIONO GLI ARGENTINI, E PARAGUAIANI, GLI URUGUAIANI, E PERUVIAN, E CILEN E I MESSICANI CA STI BISCOTT SARANN PUR SAPURIT MA DINANZI A TANTA BELLEZZA CHE SUPERA DI GRAN LUNGA LA BELEZZA DELLE VOSTRE DONNE..PER NON FARVI ARRABBIARE MENTRE MI MANGIO STU BISCOTT MI ALLIETO INEBRIANDOMI DELLA BELLEZZA STRATOSFERICA DI LUCIA!!!ALTRO CHE "BELEN"!!!TIè!!!HAHAHAHAHAHAHAHA!!!LUCIAAAAA!!!CARNALONA è TUTTE E FEMMN!!!CAGGIA FA SI è COS NUN è DICH M SENT è MURì SO FATT ACCUSì SO NAPULITAN!!!!HAHAHAHAHAHA!!!IN QUESTA MIA VERV ALQUANTO TAMARROSA PER FARMI PERDONARE DA TE??PASSA DA ME C'è UN PREMIO PER TE!!!NUNT SCURDà TO DIC BABBà!!HAAHAHAHAHAHA!!!CIAOOOOOOOOOO.."DULCE DE LECHE!!A PRESTO!!!UN BACIONE AZZUCCUSO ADDO COGLIO COGLIO PER TE LUCIAAAAAA!!!CON AFFETTO SINCERO DI SEMPRE..CON STIMA E SIMPATIA IL TUO AMIGOS BABBà!!

    RispondiElimina
  41. Trovo che questa seconda versione sia ancora più allettante di quella precedente ...di cocco poi ne ho in abbondanza.

    Sembrano dolci di pasticceria!!
    Baci

    RispondiElimina
  42. ils sont parfaits je te piquerai volontiers quelques uns
    bonne soirée

    RispondiElimina
  43. ciao Lucia, grazie per la tua visita. Questi dolci hanno un aspetto fantastico, morbidi, profumati e squisiti.
    buona domenica
    sabina

    RispondiElimina
  44. Che aspetto fantastico!!!!Meravigliosi!!!!
    Complimenti
    Buon sabato sera

    RispondiElimina
  45. Ciao Lucia!!grazie per esserti unita al mio blog!!!ne scopro uno davvero interessante!!!!!complimenti!!!!Ecco...mi unisco ai tuoi sostenitori anch'io :-)))) a presto e Buona Domenica!!

    RispondiElimina
  46. Molto belli a vedersi,e per chi ama i sapori molto dolci devono essere il massimo!

    RispondiElimina
  47. Bravissima!!! Sembrano proprio quelli argentini che ho la fortuna di assaggiare ogni volta che la cognata (non quella con cui scrivo il blog ma un'altra)"spacciatrice" torna dall'argentina!!! Non vado matta per i dolci, ma per questi si!!! Grazie della visita. Anna

    RispondiElimina
  48. Sarà che i tuoi alfajores mi hanno ingolosita, ma io sono sobbalzata dicendo: "che delizia! li mangerei tutti!!!" ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  49. buoni e belli da vedere i tuoi dolcett bravissima,grazie per essere passata da me.....ti andrebbe di partecipare al mio contest....con tutto il cuore....ne sarei felice sei brava nella presentazione ti aspetto baciotto maria

    RispondiElimina
  50. Peccato, non mi piacciono i dolci.....quando vivevo in venezuela era uno sgomento......!!!!!!!!Per lo meno da noi si varia tantissimo e qualcosa mi piace.....! Sono comunque contenta di averti conosciuta e per quanto riguarda la Costa, speriamo....bene!!!!!Buona notte deny

    RispondiElimina
  51. Mamma mia che delizia!!!!
    Un dolce paradisiaco!!!!!
    Bacioni tanti tanti!!!

    RispondiElimina
  52. ciao, sei stata nominata nel mio post: "the versatile blogger" per saperne di più clicca sul link,a presto! http://incantesimodellozucchero.blogspot.com/2012/01/versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  53. Sono una vera delizia, ne prendo qualcuno al volo, posso?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  54. Mi sa proprio che questi farebbero svenire mio marito! Te li rubo!

    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  55. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  56. Mamma mia, che golositaaaaaaaaaaaaaaaà!!! :°D

    RispondiElimina
  57. se passi di qui

    http://patespery.blogspot.com/2012/02/un-buon-piatto-di-pasta-per-un-bel.html

    trovi un premio per te

    buon week end
    spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  58. Mamma mia che belli! Solo a guardarli mi sembra di stare ad assaggiarli anche se non li ho mai provati! Devo provare a farli al più presto, ricetta segnata! ;)

    RispondiElimina
  59. Ma sei bravissima! Io purtroppo con i dolci non sono gran che, ma nel mangiarli sono un vero fenomeno e non sai cosa darei per provare questi!!!
    D'ora in poi ti seguo, almeno mi rifaccio gli occhi *_*
    Un bacio a te e ai tuoi gatti =^.^=

    RispondiElimina
  60. Girovagavo un pochino e son approdata di nuovo qui..perciò buona domenica Lucia..anzi BBBElen :))))!!!
    Ciao morona del mio cor!!

    RispondiElimina
  61. Lucia, buona domenica!!! Piacere di conoscerti e grazie di essere passata sul mio blog. Mi hai dato l'opportunità di conoscere anche il tuo.
    Complimenti !!! Non conosco queste specialità argentine e se permetti copio per me la ricetta. Le tue foto poi mi hanno fatto ingolosire ancora di più. Grazie. A presto.
    Virginia.

    RispondiElimina
  62. ciao Lucia, un abbraccio dalla tua istigatrice... ed un buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  63. Ciao Lucia,quel biscotto che campeggia in mezzo al cocco è uno splendore. Ho visto in giro varie realizzazioni di questo biscotto ma le tue foto mi hanno convinta a tentare di riprodurre questa bontà.Quando li farò (non subito perchè sono oberata di lavoro scolastico) ti darò notizie.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  64. Quanti ne ho mangiati di questi in Argentina! E quanto dulce de leche ingurgitato come fosse nutella :) Tanti anni e qualche chiletto fa... Complimenti! Questi tuoi alfajores dicono "còmeme!" solo a guardarli :)

    RispondiElimina
  65. Ciao Lucia
    ma che casualità! La mia vicina di casa è venezuelana e proprio ieri è salita su a portarmi un assaggio di questi dolcetti. Personalmente trovo che siano un tantino dolci, ma dolci dolci eh..comunque buoni! Diversi.
    Ho letto sul blog di Dani che anche tu adori i gatti quindi ho fatto due + due: ama cucinare, ama i gatti...devo unirmi al suo gruppo ed eccomi qui.
    a presto allora e se ti va, passa a visitarmi
    besitos

    RispondiElimina
  66. Questi li faccio sicuramente.....mi ricordano tanto dei dolcetti con il Dulce de Leche della mamma della mia amica che arriva dal Paraguay....deliziosi e sofficiosi......

    RispondiElimina
  67. OMG, those cookies look so delicious! I bet I wouldn't be able to stop with one...

    Cheers,

    Rosa

    RispondiElimina
  68. non volevo sgridarti gioia ^__^ e solo che volevo sapere... quindi ti e arrivata una nipotina auguroni ziaaaaa ... un abbraccio forte forte ..
    lia

    RispondiElimina
  69. Ke belli e ke buoni!!!
    Piacere di conoscerti.. passerò spesso da te. hai ottime ricette.ciao!

    RispondiElimina
  70. che belli! Viene voglia di mangiarli immediatamente! Ciao sono paola mi sono messa tra i tuoi seguaci

    RispondiElimina
  71. Che delicatezza questi dolcini! Bellissimi! :)

    RispondiElimina
  72. Che meraviglia Lucia! Complimenti anche per tutto il tuo delizioso blog: mi sono unita alla schiera dei tuoi lettori fissi, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  73. ..mmmmm..non li conoscevo, ma prima o poi li vorrò provare a fare! :P Sembrano proprio ricchi di gusto come piace a me!

    T'invito a partecipare al mio contest
    http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html

    T'aspetto! =)

    RispondiElimina
  74. Che spettacolo questi dolcetti ;)

    RispondiElimina
  75. Molto belli i tuoi alfajores!! La prossima volta che li faccio provo la tua ricetta!
    Grazie!!

    RispondiElimina
  76. Meus olhos ficaram grudados na telinha e fiquei com água na boca por causa de teus alfajores de maicena.Nossa,que beleza e que fofos ficaram.Adorei.bjs.

    RispondiElimina
  77. Ma quanto Belli sono???? Anche se credo che la farcitura sia troooooppo dolce (ma è solo una mia idea.. non l'ho mai assaggiato!!!).
    In pratica la farcitura è una specie di latte condensato, vero???
    Comunque davvero invitanti!

    RispondiElimina
  78. Ciao Lucia,grazie mille della visita al mio blog e ti ringrazio del tuo gradito commento ! Ora ci sono anch'io a darti la carica !!! :-)
    Questi biscotti mi fanno una voglia...quasi quasi li provo...il tuo blog è molto bello ! Un saluto Roberta ! :-)

    RispondiElimina
  79. Li avevo gia' adocchiati su altri blog ... Ma i tuoi sono talmente belli che viene voglia d farli subito!

    RispondiElimina
  80. Buongiorno ma che spettacolo!!fantastici questi biscotti complimenti!!Buona settimana

    RispondiElimina
  81. Ciao Lucia! que ricos los alfajores!!! te han quedado perfectos ¿me invitas? un besito guapa

    RispondiElimina
  82. ciao Lucia, ma quando torni a postare qualche prelibatezza? Tutto bene?
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  83. Wow, sembrano strepitosi! Anche alla mia mami piace provare ricette dal Mondo! Tra l'altro le foto sono bellissime, complimenti!
    La mia mamma mi da le bricioline dei dolci, ma me le gusto tanto tanto! Ma ne passi uno dal pc?
    Mami e io (quadrupede pelosa)ti mandiamo tanti bacini

    RispondiElimina
  84. Lucia che meraviglia di perfezione questi biscottini! Io declino solo all'idea del dulce de leche... ma sai io non amo particolarmente i dolci!
    Ad ogni modo saranno certamente squisiti, e la presentazione è degna delle migliori pasticcerie! Era un sacco che non passavo a trovarti, ma sei bravissima, come sempre! Ciao! ^__^ Any

    RispondiElimina
  85. questi biscotti contengono tutti gli ingredienti prediletti della mia dolce metà (burro, dulce de leche e cocco), se legge questo post ti chiederà in sposa! visto che quest'ingredienti in casa mia ovviamente non mancano mai, sarà meglio che mi organizzi per farglieli io 'sti "alfajores de maicena"!!! bacioni

    RispondiElimina
  86. ciao lucia...
    un abbraccio forte ... e un bacione alla nipotina..
    lia

    RispondiElimina
  87. Ma questi sono strepitosi!!
    ... con quel ripieno irresistibile!!

    RispondiElimina
  88. Ces biscuits sont vraiment trop bons

    RispondiElimina
  89. Questi dolci sono strepitosi!Complimenti..

    RispondiElimina
  90. Ciao Lucia, eccomi qua a sbirciare i tuoi alfajores! :)
    Buonissimi, immagino... :)
    Dimenticavo...
    Ricambio la visita e l'iscrizione al tuo bellissimo e fornitissimo blog! :)

    RispondiElimina
  91. Ciao Lucia, eccomi, come vedi mi sono fiondata immediatamente su questi biscotti che già dalla foto su FB avevo intuito essere con il cocco. Ho letto la ricetta e credo che te la ruberò sicuramente. Non ho mai fatto il dulce de leche, anche se era già in programma di fare il mio primo esperimento. Questa ricetta sarà sicuramente la spinta per fare entrambe. Continuo il mio tpur ;)

    RispondiElimina
  92. ciao Lucia :) ...tramite un amico argentino sono venuto a conoscenza dell'esistenza di questi biscotti, mi sono messo alla ricerca di una ricetta e ho trovato il tuo blog. oggi ho provato a relizzarli e devo dire che gli alfajores sono venuti davvero buonissimi (grazie!!), mentre ho avuto difficoltà con il dulce de leche (sono un novellino in cucina, quindi la cosa è del tutto normale ^^). in pratica dopo averlo fatto sobollire per 2 ore, mescolandolo di continuo durante gli ultimi 30 minuti, il composto si presentava praticamente ancora liquido e pensando che la ragione potesse essere averlo fatto sobollire a temperatura un pò bassa, ho alzato la fiamma, ottenendo però solo una bruciatura che ne ha compromesso il sapore finale (lo so, ho fatto un errore madornale, ma sono davvero alle prime armi e quindi è un pò normale sbagliare anche sulle cose basilari ^^). ho tolto la pentola dal fuoco e ho visto che lasciando il composto a riposo in una ciotola, si è addensato ed ha raggiunto la consistenza ideale per la farcitura dei biscotti. è quindi del tutto normale che dopo 2 ore il composto di presenti ancora liquido? passato quel tempo basta semplicemente riporlo in un contenitore e attendere che si addensi?

    grazie per la ricetta e per la dritta che spero mi darai, un saluto ^^

    RispondiElimina